Presentazione del progetto Casafalerno

Falerna, Giovedì 26 Aprile 2018 - 17:21 di Redazione

Il 27 aprile  ore 17  a Falerna presso Circolo Scarabeo ,Tommaso Cuda, racconterà e presenterà il progetto CASAFALERNO che comprende il recupero di un antico vino e la nascita di una minifattoria sperimentale. Casa Falerno è un progetto di micro-fattoria naturale di poco più di un ettaro. Si Ispira alla permacultura e all’agricoltura naturale,dotata di tecniche e tecnologie innovative per la progettazione e gestione di una fattoria sostenibile. il risultato è una fattoria multifunzione in grado di ottenere un’alta produttività in spazi limitati e allevare animali garantendo il giusto benessere. Casa Falerno nasce con l’intenzione di promuovere e divulgare un nuovo modo di produrre cibo arricchendo il terreno invece di impoverirlo. alla base cè la convinzione di sostituire l’ormai inefficiente ,avvelenato e distruttivo modello dell’agricoltura convenzionale, con un modello agro-alimentare basato sulla natura e comunità senza cadere nell’utopia ma garantendo quantità e qualità. Casa Falerno SI FONDA SUI PRINCIPI ETICI DELLA PERMACULTURA: L’ideazione della fattoria e relativa progettazione, sono ispirate ai principi di progettazione a permacultura di david holmgren  1. Osservare e interagire 2. Catturare e fare scorte di energia 3. Ottenere una produzione 4. Applicare l’autoregolazione e accettare i feedback 5. Usare e dare valore a risorse e servizi rinnovabili 6. Non produrre scarti 7. Progettare dalla struttura al dettaglio 8. Integrare piuttosto che segregare 9. Usare soluzioni piccole e lente 10. Usare e valorizzare la biodiversità 11. Usare i margini e valorozzare ciò che è marginale 12. Usare e rispondere creativamente al cambiamento Grande attenzione è rivolta anche all'utilizzo di tecnologie innovative e attrezzi manuali che evitano l utilizzo di combustibile fossili e permettono lavorazioni del suolo superficiale e quindi poco invasive ,con la funzione di aumentare la fertilità evitandone il compattamento e il ribaltamento, incrementando l’ossigenazione la permeabilità e la riserva idrica. la comprensione del potere della biologia del suolo è la chiave per garantire prodotti salubri di qualità e sostenibili.  



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code